Per la prima volta, per vedere tutte le partite della Serie A 2018/2019 non sarà più sufficiente acquistare l’abbonamento con l’operatore “aggiudicante”, ma bisognerà attrezzarsi sottoscrivendo due abbonamenti e, per giunta, ricorrere a due diverse modalità di trasmissione. Cerchiamo quindi di capire come fare per vedere tutta la Serie A nel modo più semplice ed economico possibile.

La Lega Serie A ha infatti venduto i diritti televisivi per la trasmissione dei prossimi tre campionati  prevedendo il divieto di acquisto  di tutti i pacchetti da parte di un singolo operatore. Il risultato è che per poter vedere tutte le partite della Serie A bisognerà ricorrere a Sky e DAZN, il nuovo operatore che non solamente si è aggiudicato 3 gare della Serie A per ogni weekend, quanto anche tutta la Serie B!

Le partite di Serie A su Sky

Ad ogni modo, andiamo con ordine. Sky offrirà a tutti gli abbonati al proprio pacchetto ‘Calcio’ la visione di 7 partite di Serie A per ogni turno di campionato (su 10):

  • sabato alle 15.00
  • sabato alle 18.00
  • domenica alle 15.00
  • domenica alle 15.00
  • domenica alle 18.00
  • domenica alle 20.30
  • lunedì alle 20.30

 

Sky “perde” pertanto il lunch match di domenica alle 12.30, una partita delle 15.00 e, soprattutto, la partita del sabato sera alle 20.30, quando spesso venivano trasmesse partite particolarmente importante.

Le partite di Serie A su DAZN

Come conseguenza di quanto sopra DAZN proporrà ai suoi clienti, 3 partite di Serie A per giornata:

  • sabato alle 20.30
  • domenica alle 12.30
  • domenica alle 15.00

 

Oltre a ciò, come abbiamo già rammentato, DAZN trasmetterà tutte le partite della Serie B.

Come vedere DAZN

A questo punto, fermo restando che quasi tutti i nostri lettori avranno probabilmente la giusta dimestichezza con Sky, rimane da comprendere come poter vedere le partite su DAZN.

La piattaforma è infatti fruibile mediante connessione a Internet (in live streaming), ma è comunque possibile fruirne anche attraverso la stessa Sky e Mediaset Premium, in virtù di specifici accordi.

In particolare, Sky e Perform hanno raggiunto un’intesa che renderà disponibile la piattaforma DAZN anche per i clienti Sky attraverso Sky Q e, dunque, su tutti i dispositivi connessi a Internet, come Smart TV, PC, smartphone, tablet e console di gioco.

Altro accordo è stato siglato tra Mediaset Premium e Perform, proprietario della piattaforma DAZN, al fine di includere l’offerta DAZN nell’abbonamento mensile al  pacchetto Calcio di Mediaset Premium. Anche per i clienti di Mediaset Premium, comunque, DAZN sarà visibile esclusivamente attraverso una connessione internet, utilizzando Smart  TV, smartphone, tablet, computer e console.

I 20 big match del 2018/2019 su Sky e DAZN

Al fine di riepilogare l’esito dei 20 big match della Serie A, abbiamo voluto riassumere l’elenco degli incontri e il licenziatario interessato:

  • 7.a andata, Juventus – Napoli (Sky)
  • 9.a andata, Inter – Milan (Sky)
  • 12.a andata, Milan – Juventus (Sky)
  • 15.a andata, Juventus – Inter (Sky)
  • 15.ritorno, Inter – Juventus (Dazn)
  • 7.a ritorno, Napoli – Juventus (Sky)
  • 9.a ritorno, Milan – Inter (Sky)
  • 17.a ritorno, Roma – Juventus (Sky)
  • 18.a ritorno, Napoli – Inter (Sky)
  • 17.a andata, Juventus – Roma (Dazn)
  • 12.a ritorno, Juventus – Milan (Sky)
  • 10.a andata Napoli – Roma (Sky)
  • 14.a andata, Roma – Inter           (Sky)
  • 18.a andata, Inter – Napoli (Sky)
  • 2.a ritorno, Milan – Napoli (Dazn)
  • 7.a andata, Roma – Lazio (Sky)
  • 3.a ritorno, Roma – Milan (Sky)
  • 10.a ritorno, Roma – Napoli (Sky)
  • 14.a ritorno, Inter – Roma (Sky)
  • 16.a andata, Torino – Juventus (Dazn)