Quanto tempo ci vuole per aprire un conto scommesse online?

Nick V. Aggiornato il

4 minuti di lettura | 70 Visite

aprire con un conto scmmesse come fare?

Finalmente ti sei deciso a lanciarti nel mondo delle scommesse sportive per provare a te stesso e agli altri se sei realmente un esperto di calcio e sport oppure perché stai cercando un metodo per incrementare le tue entrate mensili. Qualunque sia la tua motivazione il primo passo da compiere è quello di aprire un conto scommesse su almeno un bookmaker.

Anche se non ti è mai capitato fino a oggi, questo processo è molto semplice. Per aprire il tuo conto scommesse segui quindi questi passaggi.

Apri l'indice dei contenuti

Identifica i bookmaker affidabili

Per iniziare, devi identificare uno o più bookmaker affidabili. Puoi scegliere tra quelli con licenza italiana AAMS oppure uno di quelli in possesso di licenze internazionali non AAMS. Controlla le nostre recensioni dettagliate sui bookmaker per individuare quello che fa per te.

Evita di registrati con il primo sito di scommesse che ti capita sottomano o raggiunto tramite un link trovato in una mail di spam. Non tutti i siti di scommesse sono ugualmente affidabili e bisogna essere sicuri che siano gestiti da aziende del settore che hanno sempre liquidità in cassa per poter onorare le vincite dei giocatori.

Generalmente è una buona idea aprire conti con più di un bookmaker. La maggior parte dei bookmaker offre ai nuovi titolari di conti scommesse delle giocate gratuite o dei bonus senza deposito per un valore specificato, quindi l’apertura di account su più bookmaker ti permetterà di effettuare diverse puntate gratis. Inoltre, avrai la possibilità di confrontare le quote e le offerte speciali di diversi operatori in modo da poter trovare il miglior rapporto qualità-prezzo.

Per iniziare e andare sul sicuro un buon punto di partenza sono i bookmaker italiani di cui abbiamo parlato nel nostro articolo sui migliori siti di scommesse online.

Raggiungi il sito del bookmaker

Dopo aver scelto alcuni bookmaker che desideri utilizzare, sei pronto per aprire il tuo primo conto scommesse. Questo è un processo semplice. Per prima cosa fai clic sul collegamento al sito di un bookmaker affidabile. Tra i bookmaker con licenza italiana più conosciuti e rinomati ci sono:

  • Snai
  • Planetwin 365
  • Betfair
  • Codere

Nella home page di ogni sito, potrai cliccare sul pulsante di apertura di un nuovo conto scommesse, in genere c’è scritto “Registrati” oppure “Iscriviti Ora” o una dicitura simile. Il pulsante in genere si trova nella parte destra e in alto della schermata.

Aprire un conto scommesse in poche semplici mosse!

Compila il modulo di registrazione

Facendo clic sul pulsante per aprire un account comparirà un pop up oppure di apre una pagina apposita con un modulo di registrazione, che devi completare. In genere è necessario fornire quanto segue:

  1. Nome, cognome, indirizzo di residenza ed e-mail;
  2. Numero di codice fiscale (per i bookmaker italiani);
  3. Luogo e data di nascita, ricorda che puoi aprire un conto scommesse solo se hai compiuto almeno 18 anni;
  4. un nome utente e una password;
  5. fornire il consenso, spuntando una casella, per il trattamento dei dati personali e l’accettazione dei termini e il regolamento del bookmaker.

Inoltre, in base alle procedure di ogni bookmaker, potrebbe essere chiesto di inserire un codice di sicurezza o la risposta a una domanda di sicurezza, ad esempio “Qual è il nome della tua scuola elementare?”, da utilizzare in seguito per verificare la tua identità.

Puoi anche selezionare o deselezionare la possibilità di ricevere informazioni sulle offerte promozionali dal bookmaker. Alcuni bookmaker richiedono le informazioni di una carta di credito o di un c/c bancario ma in genere solo quando si sta per effettuare il primo deposito.

Il modulo di apertura del conto scommesse contiene anche il link alla pagina dei termini e condizioni del bookmaker stesso. È importante leggerla per capire le condizioni che l’operatore pone per l’apertura e per poter piazzare scommesse. Leggili per sapere cosa aspettarti e non aspettarti. Qui in genere sono riportate info tecniche come il deposito e il prelievo minimo, le modalità e la tempistica di accredito delle vincite oppure eventuali commissioni che l’operatore stesso applica oppure cosa potrebbe succedere quando viene annullata una scommessa. Controlla inoltre ogni condizione relativa alle scommesse gratis oppure al bonus di benvenuto anche quali condizioni si applicano a qualsiasi offerta di scommessa gratuita. Una volta completato il modulo, fai clic sul pulsante “Iscriviti ora” o “Registrati ora”. In alcuni bookmaker il processo potrebbe essere su un solo modulo oppure diviso tra moduli e schermate progressive ma il risultato finale sarà sempre lo stesso.

Avvia la procedura di verifica dell’identità

Siti di scommesse o casinò online devono essere sicuri dell’identità del titolare del conto e quindi l’account appena aperto ha una operatività limitata. Per poter sbloccare tutte le funzioni necessarie come il deposito e soprattutto la possibilità di prelevare le vincite va inviata la copia di un documento di identità. Questa procedura è obbligatoria per i bookmaker che operano sia con licenza italiana che quelli che utilizzano una licenza estera, tipo quella della MGA di Malta o della eGaming di Curaçao. Non stupirti di questa richiesta il settore delle scommesse e del gioco online è molto regolamentato e controllato e quindi ogni operatore deve essere sicuro di chi sia il titolare di ogni conto che apre.

Una volta inviata la copia del tuo documento (carta d’identità, patente o passaporto) ti arriverà conferma via e-mail entro 24/48 ore e da questo momento il tuo conto ha la massima operatività ed è elegibile per ogni tipo di bonus o promozione ricorrente.

Effettua il tuo primo deposito

Dopo la registrazione, a meno che tu non abbia la possibilità di avere un bonus senza deposito, devi depositare alcuni fondi sul tuo conto prima di poter piazzare qualsiasi scommessa. Se non lo hai già fatto durante il processo di registrazione, devi specificare quale metodo di pagamento utilizzerai.

I bookmaker accettano carte di credito riconosciute come Visa e MasterCard, comprese le carte ricaricabili tipo PostePay, ma, se hai dimestichezza con questi metodi, puoi anche usare dei portafogli elettronici come PayPal, Skrill, Neteller, ecoPayz oppure scegliere un bonifico bancario.

Ricorda tuttavia che le vincite vengono pagate con lo stesso sistema con cui hai effettuato il deposito quindi attrezzati per avere un metodo dedicato alla tua attività di scommesse online come una carta ricaricabile dedicata oppure un portafoglio elettronico con cui gestisci depositi e prelievi delle vincite.

Comincia a scommettere

Una volta depositati i fondi, sei libero di piazzare scommesse fino al valore del tuo conto. Se hai ricevuto un bonus sappi che, in genere e in automatico, i primi soldi che verranno usato sono proprio quelli erogati sotto forma di bonus e nel pannello di controllo del tuo conto scommesse troverai la situazione aggiornata di quanto è denaro bonus e quanto denaro reale. Questo perché i bonus non sono direttamente prelevabili ma bisogna con essi generare un minimo di turn over, detto in gergo wagering o requisito di puntata, per poter essere resi prelevabili.

Sempre nel tuo pannello del conto scommesse troverai lo storico delle tue puntate con esiti e vincite ottenute, dati che ti aiuteranno a capire come sta andando la tua nuova “carriera” da scommettitore.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.