Scommesse online

Alessandro Termenini Pubblicato il 3 Settembre, 2018

3 minuti di lettura | 365 Visite

Apri l'indice dei contenuti

In Italia come in gran parte del mondo si sono diffuse le scommesse online. I tipi di giochi di scommesse sono molto variegati ed è possibile scegliere tra diversi bookmakers per poter fare anche lo stesso tipo di scommesse, basti pensare alle scommesse sportive ad esempio.

Vediamo in cosa consiste un po’ più nel dettaglio.

Ti può interessare inoltre:

Vuoi sapere qual’è il migliori sito di scommesse? – clicca qui

Vuoi sapere quale bookmaker rilascia il miglior bonus di benvenuto? – clicca qui

Ciascuna scommessa impegna sostanzialmente uno scommettitore ed un bookmaker (qui troverai i migliori).

Il secondo stabilisce una determinata quota di denaro a fronte di una certa eventualità, lo scommettitore che decide di aderire, scommette sull’avverarsi di quel particolare evento.

La vincita si determina con la quota che propone lo scommettitore, per cui a quote maggiori si avranno guadagni superiori.

E’ normale che le quote di livello maggiore siano associate a pronostici che hanno minore possibilità di avverarsi.

Un buon scommettitore controlla le quote relative al medesimo evento, da diversi bookmakers, oltre al fatto che si abbia una certa padronanza nell’intuire l’andamento di una probabilità.

L’esplosione del gioco online è dipeso molto dal miglioramento dei sistemi di pagamenti, resi sempre più veloci e sicuri, ed un generale miglioramento della navigabilità dei siti degli operatori. La legislazione ha seguito il fenomeno e il comparto è potuto crescere notevolmente.

Qual è il ruolo del Bookmaker?

Chi non è ancora esperto di scommesse online deve assolutamente comprendere quale ruolo ha il bookmaker. E’ lui l’operatore che propone la scommessa e che mette a disposizione la vincita come allo stesso tempo ritira il denaro perso dallo scommettitore.

In passato lo si identificava con il termine di allibratore, oggi la sua figura è più professionale e deve essere autorizzata dagli organi competenti oltre a seguire uno stretto comportamento prescritto dall’AAMS, l’amministrazione autonoma dei monopoli di stato.

Come si fanno le scommesse online?

La tecnologia ha reso molto semplice l’accesso alle scommesse online. Tutto ciò di cui si deve disporre è una connessione internet e un Pc oppure un dispositivo mobile.

Si deve accedere ad un sito di un bookmaker, prendiamo come ottimo esempio Snai

Entri nel sito fare la procedura di registrazione indicando il proprio metodo di pagamento (nel prossimo paragrafo si parla di come accedere al conto gioco online).

Normalmente deve essere fatto un versamento anche se minimo e che varia da sito a sito, necessario per giocare.

Non resta quindi prendere visione dei vari eventi e delle quote proposte per decidere se aderire o meno. Nel momento in cui si ha una quota interessante su cui puntare, basta un click per vedere tutti gli aspetti della scommessa e puntare una somma che va da 2 € ad un massimo di 50 €.

Tutti gli operatori offrono un benvenuto consistente in un bonus in denaro che non può essere ritirato ma solo giocato.

Gli eventi sono davvero tanti, e le scommesse sportive sono le più gettonate e tra queste il calcio la fa da padrone. Non mancano gli altri sport come il basket e persino il tennis.

La quota indicata è una sorta di moltiplicatore della puntata che si effettua per cui se si giocano 10 € su un evento che ha una quota pari a 10, in caso di vincita si ritireranno 100 €.

Confermata la puntata, la somma scommessa viene prelevata istantaneamente e rimane in attesa di essere valutata a conclusione dell’evento scommessa.

I siti di scommesse vengono preferiti alle scommesse presso le ricevitorie poiché si hanno molti più dati consultabili sulle squadre o l’evento in generale.

Ovviamente, ed è giusto sottolinearlo, occorre aver raggiunto la maggiore età, per questo motivo in fase di registrazione vengono richiesti i documenti di identità in corso di validità come la patente di guida ad esempio.

Come si apre un conto per scommesse online

Aprire un conto scommesse online da qualsiasi sito di scommesse segue una procedura in sostanza uguale.

Dopo essere entrati nel sito di scommesse che si preferisce, si avrà davanti un form da compilare in cui viene richiesto di immettere i propri dati anagrafici.

Dopo l’invio si è già in grado di effettuare la scommessa, poiché si riceve la username e la password per effettuare il login. Occorre depositare nel conto gioco una somma di denaro facendo attenzione ai limiti di minimo e di massimo importo. Ci sono dei termini e delle condizioni da accettare.

Un singolo giocatore può accedere a quanti siti desidera, purché si abbia un solo conto gioco per singolo bookmaker.
Quando si accede al proprio Conto Gioco occorre selezionare il metodo di pagamento che si intende utilizzare per depositare e prelevare i soldi. Nelle scommesse online in particolare si sono diffusi metodi di pagamento avanzati come gli e-wallet che hanno la particolarità di essere sostanzialmente istantanei nella fase di deposito e molto veloci nel ritiro del denaro.

Oggi tutti i bookmaker accettano differenti metodi di pagamento, di seguito trovi una selezione approfondita:
Metodi tradizionali: bonifici bancari, assegni bancari (in disuso da tempo)

Carte di credito e prepagate su circuiti Visa, MasterCard in testa
Postepay,
e- Wallet: Neteller, Clickandbuy, Skrill, PayPal.

Nella pratica alcuni operatori, per la trasparenza, potrebbero spedire il contratto con indicati i termini e le condizioni di sottoscrizione.

Ogni bookmaker dovrebbe poi indicare il minimo importo di accesso che quasi sempre è di 10 euro.
In caso di vincita e conseguente decisione di ritirare i soldi basterà accedere al proprio Conto Gioco online e andare al metodo che si è scelto per depositare.

Le scommesse online sono sicure?

Quando si decide di scommettere online è importante saper valutare l’affidabilità del bookmaker. Fortunatamente c’è un metodo molto semplice e consiste nel verificare se il sito in questione è stato autorizzato dall’AAMS. 

In tema di pagamenti molto è stato fatto ed oggi l’affidabilità del sistema del portafoglio elettronico, il cosiddetto e-wallet, ha permesso di ottenere solidità e fluidità cosa che mancava per garantire un’esperienza di gioco ottimale.

Gli utenti, ma anche il bookmaker e per finire lo Stato sono garantiti da sistemi di crittografia e verifiche continue.
A ciò va aggiunta l’ampliamento della struttura di ogni bookmaker che si è dotata di servizi di assistenza 24 ore su 24 per intervenire in ogni momento su necessità legate allo strumento di pagamento piuttosto che a richieste di informazioni.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.