9 trucchi per le slot machine

Nick V. Pubblicato il 30 Agosto, 2021

4 minuti di lettura | 59 Visite

come usare 9 trucchi per le slot machine

I rulli girano vorticosi, i suoni scampanellano quasi assordanti le animazioni e le luci lampeggiano sullo schermo riflettendosi nelle pupille, concentrate e assorte, del giocatore che siede di fronte a tutto questo.

Le “famigerate macchinette” hanno una sorta di calamita in grado di attirare le persone e a ben guardare non sono l’opzione più economica che puoi trovare nel mondo del gioco d’azzardo; eppure, sono i giochi più sfidati nei casinò online come in quelli tradizionali. A questo va aggiunto che le slot machine non sono il gioco migliore per lo scommettitore dal punto di vista matematico. Per questo motivo oggi voglio dare una serie di 9 tattiche e trucchi per le slot machine in modo da giocare tentando di vincere o almeno fare il meno danno possibile.

Apri l'indice dei contenuti

1. Evita di cadere nell’ipnosi della slot

Tra i trucchi per le slot machine il primo riguarda l’autocontrollo della situazione. Spesso ti sarà capitato di osservare la scena di giocatori di fronte alle slot ed è probabile che tu abbia notato lo stato di quasi ipnosi in cui molti sembrano essere sprofondati. Di fronte allo schermo, lo sguardo fisso e vacuo e i rulli che vanno in maniera automatica.

Questo è esattamente il modo in cui ogni casinò vorrebbe che si comportasse ogni giocatore di slot. Chi è in questa sorta di stato mentale sembra quasi rapito, inebetito dalle luci e dall’alternanza dei simboli che incessanti si alternano sulla griglia formata dalle linee di pagamento. Qui c’è il rischio di andare avanti fino a che non finiscono i soldi e magari esaurire anche le vincite eventualmente finora accumulate.

Un vero giocatore sa dosarsi e controllarsi e quindi il trucco è quello di capire quando si sta per finire in questo stato di ipnosi per poterlo evitare o quanto meno fermare al momento giusto.

2. Capire il funzionamento dell’RTP

Ogni slot machine ha un programma software che controlla la macchina. Questo indipendentemente dal fatto che giochi alle slot in un casinò terrestre o online.

Il programma software della slot machine segue delle istruzioni che determinano la quantità di soldi che deve far vincere e quella che invece deve trattenere. La prima è l’RTP, acronimo di Return To Player, mentre al parte restante è il guadagno della slot, ovvero del casinò.

L’RTP è un numero espresso in percentuale. Una quota RTP del 94,5% indica che su un ciclo di giocate la percentuale media di soldi che la slot fa vincere è il 94,5% del totale incassato. Tuttavia, ci sono due variabili da considerare:

  • L’erogazione non è costante o lineare;
  • Il ciclo di gioco è calcolato su un numero elevatissimo di spin.

Da questo se ne deduce che la percentuale di RTP in un dato momento potrebbe essere più alta o bassa del valore medio e la slot machine lavora costantemente nell’ottica di andare verso quel valore medio preimpostato.

L’RTP è un dato che viene reso pubblico dal produttore del software e gli stessi casinò online, che operano secondo le regole e nella massima trasparenza, dovrebbero avere una pagina apposita nel proprio sito che indica la percentuale RTP aggiornata con la quale ogni singolo gioco o slot machine sta in quel momento lavorando.

3. Conoscere il funzionamento dei bonus e delle promozioni

Una delle poche cose positive di giocare alle slot online è la possibilità di ottenere dai casinò online diversi bonus di benvenuto senza deposito oppure tramite un incremento sui versamenti. Questi bonus permettono agevolmente di incrementare il proprio bank roll a disposizione e giocare molto più a lungo.

Questo però non basta: prima di accettare un bonus va ne va capito il suo funzionamento. I casinò online non regalano soldi dissennatamente ma mettono diversi paletti e regole per riuscire a rendere questi bonus incassabili in denaro reale.

I bonus hanno requisiti di puntata, limiti di tempo o quando sono erogati direttamente in free spin, possono essere giocati solo su determinate slot machine o su quelle proposte da un certo sviluppatore. Leggi sempre bene tutti i termini e condizioni di ogni bonus prima di accettare un’offerta che poi si potrebbe rivelare non adatta al tuo tipo di gioco.

4. Sfrutta il programma fedeltà dei casinò

Molti casinò hanno un programma separato per i giocatori che consente loro di guadagnare bonus o punti VIP. Tali programmi fedeltà sono conosciuti con nomi diversi, ma di solito hanno tutti la stessa idea di base: iscrivendocisi danno una sorta di compenso quando si gioca.

Quello che viene dato indietro è solo una piccola percentuale di quanto si rischia o si perde. Ma è meglio prendere indietro qualcosa che nulla. Sia i migliori casinò online AAMS che quelli non AAMS hanno quasi sempre un programma fedeltà. Verifica se la piattaforma sulla quale giochi abitualmente ha questo tipo di opportunità e iscriviti.

Ciliege, lucky seven e i trucchi per le slot machine

5. Calibra l’importo delle tue giocate

Se scommetti 5€ su un giro della slot machine, perderai più che se rischi 1€ su uno spin. Ricorda come funziona l’RTP. Più alto è l’importo del tuo gettone e della scommessa, più perdi in media.

Questo significa che uno dei modi migliori per far durare più a lungo il tuo bankroll è utilizzarlo su slot machine che ti danno meno rischi ad ogni giro. Trova uno slot con una puntata minima bassa e puoi risparmiare denaro a lungo termine.

6. Non giocare troppo velocemente

Un altro consiglio importante è che la velocità con cui giochi influisce direttamente su quanto perdi quando giochi alle slot. Ad esempio, se giochi 600 giri ogni ora, perderai più che se giochi 300 o 400 giri ogni ora.

Cerca di calibrare quanti volte fai girare i rulli ogni ora, le slot machine di recente realizzazione hanno anche un pulsante “turbo spin” che va eliminare l’animazione dei rulli che girano e fa immediatamente comparire i simboli. Evita di usarla, toglie il divertimento e quel senso di eccitazione nell’aspettare che i rulli si fermino sullo schermo.

7. Non trascurare le funzioni extra delle slot machine

Molte video slot hanno sia il gioco principale che dei round speciali che si attivano quando atterrano dei simboli chiamati scatter. Queste funzioni possono far vincere forti somme ma ricorda che la slot è impostata su quanto deve erogare in vincite. Lo scopo principale di queste funzioni è tenerti attaccato al gioco perché in media più giochi e più perdi potenzialmente.

8. I jackpot normali e progressivi

Alcune slot hanno jackpot normali e altre hanno dei jackpot progressivi. Questi sono entrambi jackpot, ma quelli progressivi sono diversi dai normali.

Un jackpot normale è esclusivo della macchina e in genere di importo fisso, di fatto è solo una delle tante combinazioni che la slot può far atterrare sulla griglia di gioco.

Il jackpot progressivo invece si va a formare nel tempo e più giocatori usano la stessa slot e maggiore il jackpot che si compone alimentandosi di una piccola percentuale di ogni giocata finché un fortunato giocatore non la vince.

Le slot machine con jackpot progressivo hanno un RTP inferiore proprio perché una parte delle entrate deve andare a comporre questo premio.

9. Fissa i tuoi limiti di perdita

Puoi utilizzare alcune delle strategie già esposte in questo articolo per ridurre al minimo la perdite quando giochi alle slot. Ma c’è un passaggio ancora più semplice che puoi fare e funziona perfettamente.

Determina esattamente quanto sei disposto a perdere prima di iniziare a giocare e usa solo quell’importo per giocare. Se finisci i soldi, è la fine del gioco e dovresti trattenerti dal continuare.

Valuta anche altre opzioni

Puoi applicare questi trucchi per le slot machine oppure valutare delle alternative. Invece di giocare alle slot, ci sono molti altri giochi che ti costano meno e possono pagarti di più. Di solito puoi giocare ai video poker che hanno un RTP maggiore rispetto alle slot. Se perdi troppo giocando alle slot, dai un’occhiata al video poker. Hai bisogno di imparare alcune piccole cose sulle tabelle dei pagamenti e sulla strategia, ma non è nulla di così difficile.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.