Come aprire un conto online per le scommesse sportive?

Nick V. Pubblicato il 18 Agosto, 2021

5 minuti di lettura | 51 Visite

aprire un conto scommesse online la guida di fantabettiamo

Se stai leggendo questo articolo è perché, probabilmente, non hai ancora mai aperto un conto scommesse prima di oggi. Non ti preoccupare, troverai tutto quello che devi sapere in questa breve guida sapendo che l’operazione, non solo è molto facile, ma anche abbastanza veloce, ti basteranno pochi minuti per avere il tuo nuovo conto scommesse operativo.

Il processo di base è uguale per ogni bookmaker, le differenze sono minime e sono in genere relative al numero di schermate. Alcuni bookmaker mettono tutti i campi da riempire in un solo modulo mentre altri dividono il formulario su più schermate.

In tutti i casi il procedimento per aprire un conto scommesse può essere schematizzato in 5 passaggi principali:

  1. Individuazione del sito di scommesse sportive
  2. Compilazione del modulo di apertura del conto
  3. Scelta del metodo di pagamento
  4. Effettuare il primo deposito
  5. Riscossione del bonus
Apri l'indice dei contenuti

Individuazione del sito di scommesse sportive

La scelta di un sito di scommesse consiste nel sapere cosa vuoi. Una volta che sai cosa stai cercando, puoi concentrarti su quali siti di scommesse soddisfano le tue esigenze.

Giocando dall’Italia la scelta di bookmaker disponibili è ampia, potendo attingere sia tra quelli con licenza AAMS sia tra gli operatori che hanno scelto di operare con licenze internazionali non AAMS. Questo fa si che puoi scegliere quello, o anche quelli, che più si adatta alle tue esigenze sia come metodi di pagamento, che per la possibilità di piazzare scommesse live, assistenza clienti o in base ai bonus di benvenuto.

Qui su FantaBettiamo abbiamo realizzato una serie di recensioni specifiche per ogni bookmaker AAMS e non AAMS, dove puoi trovare tutti dettagli che ti possono essere utili per capire se è l’operatore che fa al tuo caso. Sono tutti operatori seri e affidabili e puoi trovare le nostre analisi nella sezione apposita.

Compilazione del modulo di apertura del conto

Ora che hai scelto un sito di scommesse sportive, puoi procedere con la configurazione del tuo account.

Per fare ciò, visita semplicemente la home page del bookmaker prescelto e clicca il pulsante di registrazione, in genere si trova nell’angolo in alto a destra della schermata o in una posizione molto visibile. Puoi anche cliccare uno dei link presenti all’interno delle recensioni Fantabettiamo e arriverai direttamente alla pagina di registrazione con associata qualche interessante offerta di bonus di benvenuto.

Le informazioni che servono per aprire un conto di gioco su un bookmaker sono le seguenti:

  • Nome e cognome;
  • Data di nascita;
  • Numero di codice fiscale, se stai parendo un conto scommesse su un bookmaker AAMS;
  • Indirizzo completo (via, città, codice postale);
  • Numero di cellulare;
  • Indirizzo e-mail e password;
  • Risposta alla domanda di sicurezza.

Questo è l’elenco di dati che in genere servono, occasionalmente qualche sito di scommesse potrebbe chiederti alcuni dati ulteriori o diversi. Come accennato poco sopra, in base a come è organizzato il modulo di apertura del conto, queste informazioni possono essere richieste in una sola pagina o tramite successive schermate.

Completati questi passaggi il conto scommesse è aperto ma potrebbe non avere ancora la piena operatività specialmente per quanto riguarda i prelievi. In base al tipo di bookmaker, AAMS o non AAMS, potrebbe essere necessario inviare la copia di un proprio documento di riconoscimento in corso di validità (patente, carta d’identità o passaporto) per verificare i dati inseriti.

L’invio di un documento di riconoscimento fornisce tutte le funzionalità per rendere il conto operativo al 100% quindi di poter fare depositi e prelievi senza limiti (se non quelli nei termini e condizioni del bookmaker stesso) e la possibilità di accedere a programmi fedeltà e promozioni ricorrenti che il bookmaker propone a chi ha il conto verificato.

A questo punto, puoi anche impostare alcune preferenze come i limiti di deposito (giornaliero, settimanale e mensile), come vuoi che vengano visualizzate le quote e il tuo fuso orario preferito.

A seconda del sito di scommesse a cui ti stai iscrivendo nel modulo di iscrizione potrebbe essere necessario inserire il codice promozionale per ottenere un bonus di benvenuto.

Alcune cose a cui fare attenzione mentre apri un conto scommesse

L’operazione di apertura di un conto scommesse è facile e veloce ma è meglio farla in maniera meticolosa, tieni quindi presenti questi piccolo accorgimenti:

  • Inserisci tutte le informazioni in modo accurato. Va bene la foga di voler piazzare subito delle scommesse, ma assicurati di fornire informazioni accurate. Altrimenti potresti avere problemi successivamente;
  • Leggi termini e condizioni. Non è necessario leggere ogni singola parola. Ma presta molta attenzione alle T & C (termini e condizioni), il regolamento interno che ogni bookmaker adotta, e che spesso contiene anche le condizioni dei bonus e delle promozioni;
  • Verifica l’identità il prima possibile. Questo passaggio va fatto il prima possibile per evitare l’eventuale blocco del conto con i fondi in esso contenuti. Non procrastinare perché se te ne dimentichi, in genere il termine massimo per farlo è di 15 o 30 giorni, potresti non poter più accedere al tuo conto;
  • Età minima richiesta. Per aprire un conto scommesse devi avere minimo 18 anni compiuti.
Aprire un conto scommesse online in poche semplici mosse!

Scelta del metodo di pagamento

Come nuovo scommettitore, hai sicuramente un minimo di emozionante fretta al fine di piazzare la tua prima scommessa il più rapidamente possibile. Al netto di eventuali bonus senza deposito, spesso proposti dai migliori bookmaker AAMS, devi effettuare il tuo primo versamento per avere fondi nel tuo conto di gioco.

Per questo motivo è importante scegliere un metodo di pagamento che ti sia conveniente e facile da usare. Ecco un elenco dei metodi per fare i tuoi deposito sul conto che troverai nella maggior parte dei bookmaker:

  • Carte di credito o debito o prepagata tipo PostePay;
  • Portafogli elettronici come Skrill, Neteller, PayPal;
  • Bonifico bancario online;
  • Scratch card tipo Paysafecard;
  • Versamento in contanti presso le sale scommesse del bookmaker prescelto.

Vediamoli brevemente nello specifico qui di seguito.

Visa, MasterCard e ricaricabili

Il mezzo di gran lunga più popolare per finanziare il tuo conto è tramite le carte VISA o MasterCard. Queste possono essere carte di credito o debito o delle ricaricabili, tipo PostePay che in base alle versioni può essere sia nel circuito Visa che MasterCard.

Grazie ai processori di pagamento online è sufficiente digitare il ​​numero della carta (quello sulla parte anteriore della tessera), la data di scadenza e le tre cifre di controllo, sono quelle scritte in piccolo e sono in genere sul retro della carta stessa. Fatto questo il tuo conto verrà alimentato in tempo reale e potrai immediatamente utilizzare i fondi per le tue prime scommesse.

Portafogli elettronici: Skrill, Neteller, PayPal

Gli e-wallet, i portafogli elettronici, sono diventati un sistema di gestione del denaro molto popolare e utilizzato anche per acquisti tradizionali su siti di aste online o di e-commerce. Tra questi il più famoso è PayPal che, purtroppo, non è sempre accettato da ogni bookmaker mentre è più facile imbattersi in Skrill e Neteller, che hanno un funzionamento simile a PayPal ma commissioni meno onerose.

Un portafoglio elettronico funge da intermediario tra te e il sito di scommesse ed è un’opzione di pagamento popolare per molti scommettitori.

Bonifico bancario

Per i più tradizionalisti è quasi sempre possibile ricaricare e prelevare usando il conto corrente bancario con l’unica limitazione che l’operazione non è in tempo reale ma necessita di minimo 2 o 3 giorni lavorativi per vedere i soldi disponibili sul conto scommesse.

Inutile dire che se hai fretta il bonifico bancario non è l’opzione ideale per te.

Scratch card

Se vuoi unire la sicurezza di non voler condividere i dati della tua carta ma averne la velocità una buona soluzione sono le scratch card. La più famosa e accettata da quasi tutti i bookmaker è Paysafecard.

Acquistabili nei normali negozi come bar o tabaccherie e rivenditori autorizzati, ti basta grattare la striscia argentata per avere il codice da inserire nell’apposito campo dentro la sezione deposito del tuo conto scommesse. Non avrai condiviso alcun numero di carta di credito o conto corrente ma, nello stesso momento, hai la velocità tipica dell’operazione fatta con carta di credito.

Versamento in contanti presso le sale scommesse

Moti bookmaker italiani hanno anche delle sale scommesse fisiche in diverse aree della nazione e si sono dotati di proprie scratch card personalizzate. Nelle sale scommesse è anche possibile effettuare  il versamento tramite contanti direttamente presso la cassa, dove l’addetto si occuperà della registrazione del movimento sul sistema del bookmaker.

Effettuare il primo deposito nel conto scommesse

Ora che hai scelto come depositare i tuoi primi fondi ti manca l’ultimo passo per poter cominciare finalmente il tuo viaggio nel mondo del betting online!

Tutto quello che devi fare in questa fase è selezionare il metodo di pagamento che hai individuato e inserire l’importo che desideri depositare, il minimo richiesto è in genere di soli 5€ o 10€ ma ricorda che delle volte, per avere un determinato bonus, il deposito minimo richiesto potrebbe essere leggermente superiore.

Riscossione del bonus di benvenuto

A meno che tu non abbia ricevuto un bonus senza deposito, ora dovresti avere un conto scommesse perfettamente funzionante pronto per piazzare scommesse con soldi veri. È a questo punto che puoi richiedere anche il tuo bonus di benvenuto!

A seconda del tipo di bonus, potresti ottenere fino od oltre il 100%, di incremento dell’importo del deposito in maniera istantanea oppure vederlo accreditato gradualmente in base a come piazzi le tue scommesse. Ogni bonus ha un suo specifico funzionamento e quindi è buona regola leggere tutte le condizioni prima di richiederlo o accettarlo ma tieni presente che è necessario un deposito affinché la maggior parte dei bonus di benvenuto venga accreditata.

Bene, ora hai il tuo conto scommesse aperto, sei pronto per la tua prima puntata?

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.