Le squadre favorite ai Mondiali di Calcio 2018

Roberto Aggiornato il

1 minuti di lettura | 51 Visite

I Mondiali di Calcio di Russia 2018 si preannunciano essere una competizione piuttosto incerta, considerato che sono almeno 5 le squadre che sembrano essere in grado di arrivare in finale con buone opportunità di vittoria.

Per permettervi di orientare al meglio le vostre scelte, abbiamo fatto una media delle quote dei principali siti di scommesse e le abbiamo riportate di seguito, con i valori dei vincitori dei gironi e della finale!

Apri l'indice dei contenuti

Le vincenti dei Gironi

Cominciamo dai gironi, in ordine alfabetico. Nel Girone A la quota più bassa è quella dell’Uruguay (2.00 su Betfair), davanti a Russia (2.50 su Snai) e
Egitto 6.00 su Planet Win).

Nessuno invece crede nella qualificazione dell’Arabia Saudita (50.00 su Bet365).

Nel Girone B, la grande favorita è sicuramente la Spagna (1.50), davanti al Portogallo (3.20). Quote sicuramente più elevate per Marocco (16.00) e soprattutto Iran (25.00).

Nel Girone C, la Francia (1.30) non sembra avere rivali. La seconda favorita è la Danimarca (6.00), ma con una quota nettamente più elevata, per quanto inferiore a Perù (12.00) e Australia (16.00).

Poche sorprese anche nel Girone D, dove l’Argentina (1.65) è la grande preferita dagli operatori. Attenzione però alla Croazia (3.25), mentre sono rare le opportunità di vittoria del gruppo per Islanda (12.00) e Nigeria (12.00), con pari quote.

Nel Girone E, Brasile super favorito (1.25), mentre Serbia (9.00) e Svizzera (9.00) sembrano avere le medesime opportunità di arrivare prime. Ben più rara è tale chance per la Costa Rica (16.00).

Nel Girone F, Germania (1.33) senza apparenti rivali. Quota del Messico (6.00) leggermente più bassa di quella della Svezia (7.50). Corea del Sud (25.00) fanalino di coda, accreditato di ben poche velleità.

Nel Girone G la questione del primo posto nel girone è a due tra Belgio (1.80) e Inghilterra (2.10). Quote evidentemente molto più alte per Tunisia (25.00) e Panama (50.00).

Sicuramente più aperta è la competizione nel Girone H, dove Colombia (2.40) e Polonia (2.75) partono sicuramente più avvantaggiate. Attenzione però alla sorpresa Senegal (5.00), mentre il Giappone è più attardato (9.00).

Il vincente del Mondiale

Passiamo dunque al vincitore del Mondiale. I bookmakers ritengono che il favorito sia il Brasile (5.00), in grado di precedere – di poco – la Germania (5.50), la Francia (7.00) e la Spagna (7.50). L’unica altra formazione sotto la doppia cifra è l’Argentina (9.00), sulla quale però non scommetteremo con particolare vigore.

Nell’elenco dei possibili outsider ci sono diverse squadre europee: il Belgio (12.00), l’Inghilterra (16.00), il Portogallo (25.00) e la Croazia (30.00) potrebbero rappresentare dei jolly da non sottovalutare. Tra le altre quote sotto 100.00, Uruguay (33.00), Russia (40.00), Colombia (50.00), Polonia (50.00) e Messico (75.00).

Per quanto concerne infine la Confederazione vincente al Mondiale 2018, l’UEFA è quotata a 1.35, mentre la Conmebol a 3.00. Quote molto più alte per CAF (50.00), Concacaf (75.00) e AFC (75.00).

E l’Italia? Come noto il nostro team non parteciperà ai Mondiali di Russia, ma se volete potete già puntare sulla Nazionale vincente ai Mondiali 2022, con quota a 50.00!

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.